Il progetto

Il progetto Technoacque ha previsto l’implementazione di un impianto di osmosi inversa dedicato a fornire acqua di alimentazione ad alta purezza per un gruppo di trigenerazione. Il gruppo di trigenerazione è concepito per la produzione simultanea di energia elettrica, energia termica e refrigerazione, mirando a soddisfare le esigenze energetiche del processo produttivo di stampaggio plastica.

Il contesto/ La sfida

Il contesto iniziale presentava sfide significative legate all’approvvigionamento idrico, che è stato affrontato attraverso un approccio tecnico finalizzato alla limitazione del consumo e al conseguimento di livelli qualitativi superiori.

La soluzione fornita

La strategia adottata ha riguardato la progettazione e realizzazione di un impianto di osmosi inversa (RO) concepito come sistema di approvvigionamento d’acqua ad alta purezza in simbiosi con il gruppo di trigenerazione.

 

La configurazione del gruppo di trigenerazione altamente efficiente, progettato per operare con elevata resa in energia elettrica, termica e refrigerazione, ha visto l’integrazione sinergica con il sistema RO per ottimizzare il consumo d’acqua e massimizzare il rendimento energetico globale del sistema.

  • Circa 20.000 m3 di acqua emunta risparmiati – equivalenti al fabbisogno annuale di acqua potabile di oltre 25.000 persone.

  • Circa 4250 MWh di energia risparmiati.

Il nostro impegno è garantire un esercizio regolare ed economico degli impianti nonché uno svolgimento ottimale dei processi che necessitano di acqua,
al minor costo globale possibile. Tutti i trattamenti chimici sono ottimizzati e monitorati nel tempo
dai nostri tecnici specializzati dislocati su tutto il territorio nazionale.

Puoi fidarti di noi. Lavoriamo per te, dal 1983.